LA BASSA VALLE DEL FIUME METAURO

LA BASSA VALLE DEL FIUME METAURO

Un territorio talmente ricco di proposte turistiche da rendere difficile il riuscire a  fare una  sintesi per descriverle tutte.

Storia usi e costumi si intrecciano dando vita a quelle pluralità di situazioni capaci di generare diversità.
Percorrendo poco più di 40 chilometri potremo raggiungere dalle montagne il mare avendo così la possibilità di incontrare e parlare con il boscaiolo e il marinaio. Si passerà dall’allevamento di cavalli allo stato brado, un tempo usati per il trasporto della legna tagliata nei boschi in montagna, all’allevamento dei mitili.
Un percorso costellato da numerosi borghi storici medioevali che tra le loro mura conservano storia e tradizioni e una molteplicità di eccellenze, a partire da quelle enogastronomiche che sapientemente proposte saranno capaci di soddisfare tutti i palati.

Ma si può anche decidere di pedalare alla scoperta delle antiche testimonianze storiche lasciate in epoca Romana o magari percorrere le strade della fede, percorsi cicloturistici che attraverso vie, oggi poco frequentate, collegano fra loro antichi monasteri ad altrettanto antiche abbazie e santuari.

Importante sarà non farsi prendere dalla fretta, e concedersi tutto il tempo che serve per pedalare in maniera tranquilla lungo le tante strade che collegano tutti i vari borghi. Privilegiando quelle con poco traffico, spesso non asfaltate ma capaci di far vivere quelle emozioni che possono  nascere alla vista di panorami  spettacolari, con colori che cambiano a seconda del meteo e delle stagioni.

MARCHE AND BIKE mette a disposizione professionalità e servizi organizzando la visita con accompagnamento della bassa valle del Metauro e delle sue peculiarità attraverso una serie di itinerari.